Serie C Silver FVG, ora è ufficiale: la partenza dopo Pasqua

Sarà una formula con girone all’italiana quella prescelta per la C Silver del Friuli Venezia Giulia: il Comitato Regionale, dopo la riunione con le società partecipanti (Ubc Udine, San Daniele del Friuli, Cordenons, Portogruaro, College Fip Fvg, Cividale, Servolana e Cus Trieste) ha deliberato la formula ufficiale di un campionato che partirà nel weekend immediatamente successivo a Pasqua.

Causa la situazione pandemica, si è ritenuto opportuno posticipare ulteriormente l’inizio di questa C Silver molto “particolare”, che dunque inizierà nel weekend del 10 e 11 aprile: ci saranno quattordici partite da giocare per ogni formazione, con gare di andata e ritorno sui propri campi, oltre all’inserimento di un paio di turni infrasettimanali e la novità delle “bolle” in un paio di casi, ovvero nella penultima giornata di andata e in quella di ritorno.

Il campionato, peraltro, non prevedrà retrocessioni, anche tenendo conto del fatto di situazioni molto “particolari” nelle quali si gioca e in un momento dove l’importante sarà principalmente rientrare sul parquet. Collaborazione è la parola che sarà portata all’attenzione di tutti, per una regular season che comunque garantirà una promozione in C Gold per il 2021/2022: tale risultato sarà valevole sia nel caso in cui il campionato si concluda regolarmente (la prima classificata salirà di categoria), sia nel caso in cui si giochino i quattro quinti delle partite.

Nelle prossime ore, Fip Fvg emetterà un calendario provvisorio con il dettaglio degli incontri.