Devondrick Walker: l’ex Trieste firma in Nuova Zelanda

Tracce di… Trieste in giro per il mondo: andiamo a scandagliare il “borsino” dei giocatori che in passato hanno vestito la casacca biancorossa e che hanno trovato una casa professionale, lontano da noi.

Di certo Devondrick Walker non ha lasciato grandissime tracce, in casa Allianz Pallacanestro Trieste: nel 2018/2019, prima stagione in Serie A dei giuliani dopo quattordici anni, il buon Walker si è presentato con le più buone intenzioni per fare la differenza ed esaltare le sue qualità di tiratore ed attaccante in genere. Dopo quattro partite a medie di 5.5 punti e 3 rimbalzi ha risolto il contratto con Trieste firmando poi per Brindisi, sempre nel massimo campionato italiano: sette incontri, con numeri certamente migliori (11.4 punti e 3 rimbalzi) e, a fine stagione, il saluto allo Stivale.

Il buon Walker, giocatore con esperienza nelle leghe di sviluppo statunitensi e poi in Nuova Zelanda, lasciava l’Italia per accasarsi poi a Roanne in Francia: dopo quattro partite a nove punti di media, è tornato in Australia nella NBL, per giocare con i South East Melbourne Phoenix. Quella parte del globo terracqueo deve essere rimasta molto cara a Devondrick Walker, visto che è notizia di qualche giorno la sua firma in Nuova Zelanda, per vestire la casacca dei Taylor Hawks: di certo la sua avventura italiana non è stata fortunata, ma comunque la sua carriera professionistica continua.