Play off, la prima volta per la De’Longhi

Per la prima volta nella sua storia la De’ Longhi Treviso Basket si è qualificata per i play off della Serie A, conquistando il sesto posto alla fine della Regular Season. L’avversaria sarà la terza forza della classifica, la Segafredo Bologna. Squadra al completo per coach Max Menetti.

Le date della serie

  • Gara1: giovedì 13/5 – Virtus Segafredo Arena (Bo)  ore 19.00 – media: DIRETTA EUROSPORT PLAYER (in abbonamento) e diretta audio sulla pagina Facebook di Treviso Basket
  • Gara2: venerdì 14/5 – Virtus Segafredo Arena (Bo)   orario da definire  – media: DIRETTA EUROSPORT PLAYER (in abbonamento) e diretta audio sulla pagina Facebook di Treviso Basket
  • Gara3: lunedì 17/5 – Palaverde  (Tv) orario da definire– media: DIRETTA EUROSPORT PLAYER (in abbonamento) e diretta audio sulla pagina Facebook di Treviso Basket
  • Gara4 (eventuale) mercoledì 19/5 : PalaverdeGara5 (eventuale) venerdì 21/5 : Virtus Segafredo Arena


Ex: Amedeo Tessitori, centro della Virtus (attualmente infortunato), nelle due stagioni precedenti ha vestito la maglia trevigiana. Il capitano di TVB Matteo Imbrò ha militato per la Virtus Bologna dal 2011 al 2015, passando da giovanili e prima squadra, con la quale ha fatto il suo esordio nella massima Serie (stagione 2012/13). Entrambi i viceallenatori sono ex, Goran Bjedov è stato il coach delle prime due stagioni di TVB (2012/13 in Promozione e 2013/14 in DNB), mentre Francesco Tabellini è stato allenatore delle giovanili della Virtus. 

Precedenti: 4-1 i precedenti per la Virtus Bologna, che quest’anno ha vinto entrambi gli scontri diretti: 98-72 all’andata al Palaverde e 97-68 il ritorno a Bologna. Lo scorso anno prima dello stop una sola partita giocata con la vittoria in casa della Segafredo 84-79. 1-1 invece nei due confronti del 2016/17 in A2.

Dichiarazioni: Nicola Akele, ala TVB: “La pausa lunga tra la fine della regular season, per noi chiusa in anticipo per il turno di riposo, e i play off ci ha giovato sicuramente, visto che abbiamo potuto recuperare le energie e mettere a posto la condizione fisica di alcuni giocatori, adesso siamo pronti e c’è grande attesa in squadra. Sarà come iniziare un nuovo torneo visto che tutto quello che è stato fatto finora si azzera e ripartiamo con tanto entusiasmo.

E’ la prima volta per il nostro club ai play off e tanti di noi, quasi tutti, sono alla prima esperienza nella post season di Serie A, la motivazione è molto alta e non vediamo l’ora di scendere in campo per giocarci tutte le nostre carte. Non siamo favoriti, è vero, l’avversaria è una corazzata piena di esperienza e talento, ma noi potremo giocare forse un po’ più “leggeri” , ora che con tanto impagno siamo arrivati a misurarci sul palcoscenico più prestigioso vogliamo giocarci tutte le nostre chances. Ci vorrà tanto entusiasmo, tanto impegno difensivo e sarà obbligatorio restare sempre compatti, giocare di squadra, se ognuno dà il suo contributo possiamo dire la nostra anche con una big come Bologna.”

Uff. stampa TVB