Leonardo Bettiol e la nuova avventura USA

Classe 2002, dopo un anno con la nostra prima squadra corona il suo sogno volando negli States per approdare ad Abilene Christian, nella Division I della NCAA. Leonardo Bettiol lascerà la Rucker Sanve e l’Italia perché il suo prossimo futuro è dall’altra parte dell’oceano e si chiama Abilene Christian, per giocare in NCAA che da sempre è stato un suo obiettivo.

“Siamo contenti per Leonardo – esordisce il GM Gherardini – che ci aveva detto di voler giocare con forza la carta NCAA. Gli auguriamo ovviamente il meglio e faremo il tifo per lui da qui”.

“Sono felicissimo di questa opportunità – ci racconta Leonardo – mi sono informato con alcuni ragazzi che conosco e che si trovano negli States, mi hanno parlato tutti bene della realtà che andrò ad affrontare. Voglio migliorare in tanti aspetti, da quello mentale a quello fisico e credo che quello sia l’ambiente ideale per farlo. Da sempre sono molto affascinato dagli Stati Uniti e mi è sempre piaciuta l’idea di poterci vivere, studiare e giocare a basket. Sono grato alla Rucker Sanve per tutto quello che mi ha dato in questa stagione, sono riuscito subito ad integrarmi nella squadra legando coi compagni e lavorando al meglio con tutto lo staff tecnico. Mi sento migliorato fisicamente, un sincero ringraziamento voglio farlo al Prof. Bolletta per avermi sempre seguito, e anche tecnicamente con il lavoro dello staff tecnico bianconero, grazie anche a coach Mian e a Jacopo Bressan e Reziero Napolitano per quanto mi hanno insegnato”.

Buon viaggio Leonardo e “in bocca al lupo”.

Ufficio stampa Rucker Sanve