Nicola Mazzariol è il nuovo responsabile tecnico della Rucker Academy

Sarà Nicola Mazzariol, uno degli allenatori giovanili più stimati del territorio e già in forza alla Rucker Academy, il nuovo responsabile tecnico delle formazioni bianconere. Non c’è voluto molto tempo ai dirigenti per stilare il profilo ideale a cui affidare lo sviluppo delle giovanili e per individuarlo in Mazzariol, istruttore ancora prima che allenatore nazionale dalla grande esperienza e dalle indubbie capacità relazionali. Con il supporto di Jacopo Bressan, seguirà la formazione di tutte le compagini giovanili.

Abbiamo raccolto a caldo le sue prime impressioni: “Sono molto contento della proposta ricevuta e voglio esprimere subito la gratitudine nei confronti della Società perché la stima nei miei confronti l’ho sempre sentita, fin dal primo allenamento al PalaSaccon. Sono anche sorpreso, in senso positivo, perché la richiesta di diventare il nuovo responsabile della Rucker Academy non me l’aspettavo, considerati anche i miei impegni lavorativi. Quello che sembrava essere un ostacolo si è dimostrato uno dei capisaldi della Rucker Sanve: insieme si può andare oltre a problemi e difficoltà logistiche, la chiarezza degli obiettivi e del modus operandi già condivisi con la Società sono i princìpi che accompagneranno la prossima stagione e che vorrei trasmettere a tutti i nostri giovani giocatori. Insieme si possono fare grandi cose, la Società mi ha messo nelle condizioni di poter lavorare con una squadra di collaboratori con cui condividere un percorso, con il chiaro obiettivo di far crescere i ragazzi. In questa ottica di lavoro di squadra, Jacopo Bressan sarà il braccio operativo con cui lavorerò in stretto contatto, così da avere sempre un referente in palestra durante gli allenamenti delle squadre”.

Qualche info su Nicola, che avremo comunque modo di risentire più avanti, per conoscerlo un po’ meglio.

Nato a Treviso nel gennaio 1973, Nicola inizia ad allenare giovanissimo dopo una breve carriera come giocatore. È la stagione 90-91 ed è assistente della squadra Cadetti Nazionali della Benetton Treviso, seguiranno vent’anni di esperienze e soddisfazioni sempre al seguito di tante squadre targate Benetton, formandosi con allenatori del calibro di Bruno Boero e Renato Pasquali, passando per l’indimenticabile Riccardo Sales e Fabio Corbani, chiudendo con Adriano Vertemati (neo head coach di Varese). Senza dimenticare Paolo Sfriso, con cui Nicola ha trascorso tanti anni a Treviso. Indimenticabile il 2006: a Jesolo arriva lo scudetto nel 3vs3 al Join the Game per poi guidare gli Under 14 al secondo posto italiani, nelle finali nazionali a Bormio.

Seguono sette stagioni a Montebelluna nell’attuale C Gold, anni di praticantato anche con i senior e con la salvezza come obiettivo (sempre raggiunto), fino alla finale promozione persa con l’APU Udine.

Da quattro anni allenatore delle giovanili bianconere, Nicola da quest’anno ne sarà anche il responsabile tecnico con il compito di scegliere e formare lo staff tecnico, indicare obiettivi e metodologie e creare le condizioni migliori per la crescita tecnica, e non solo, dei giovani ruckerini.

Uff. stampa Rucker Sanve