Raphael Chiti continua la sua avventura a Vicenza

Continua l’avventura in Veneto per uno dei giocatori regionali che oramai da anni si stanno mettendo in luce a livello di campionati senior: Raphael Chiti, ala piccola di 194 centimetri per 90 chili classe 1999, ha infatti rinnovato con la Pallacanestro Vicenza 2012.

Un accordo annuale che la società vicentina e l’atleta nativo di Lignano hanno sottoscritto dopo un 2020/2021 comunque positivo per il giocatore friulano: 9.2 punti e 3 rimbalzi di media, con il 56.4% da due, il 28.7% nelle triple ed il 75.9% ai liberi.

Giocatore che fin dai 15-16 anni ha iniziato a militare nei campionati senior, Chiti ha una carriera che si è sviluppata in Friuli Venezia Giulia tra Campoformido e Udine, sia su sponda Apu che Ubc: nel 2019, la prima avventura lontano da casa in quel di Giulianova, per poi ritornare nel nordest e firmare con Vicenza, squadra nella quale ha giocato con altri due nativi del Friuli Venezia Giulia come Iacopo Demarchi e Stefano Cernivani.

Chiti, capace di giocare sia da ala piccola che da guardia, oltre che come ala forte tattica in quintetti rapidi, è un elemento che ha migliorato gradualmente il suo tiro da fuori ed ha sempre confermato una grande attitudine per il canestro: di certo il Friuli Venezia Giulia non può che complimentarsi con lui, altro prodotto “regionale” che tiene alto il nome in giro per l’Italia.

Redazione MegaBasket