Lo spilimberghese Giovanatto a capo del settore giovanile di Orzinuovi

Una parentesi “tecnica” per un coach che per anni ha fatto parlare di sé come giocatore ed ha da un po’ di tempo iniziato un percorso importante a livello di panchina. Stiamo parlando di Michele Giovanatto, che è stato per molto tempo un atleta di buonissimo livello specialmente in Serie B: ai tempi, ala forte di 203 centimetri che faceva impazzire i difensori di qualsiasi tipo. Tra le varie piazze da lui frequentate ricordiamo Canicattì, Piombino, Napoli, Agrigento e Torre Dè Passeri: il nativo di Spilimbergo ha viaggiato e ottenuto molti successi, specialmente al Sud dove ha lasciato sempre ottimi ricordi.

Ricordi talmente positivi che dal 2016/2017 ha iniziato un percorso come tecnico nelle giovanili di Agrigento, fino ad arrivare a ricoprire il ruolo di vice allenatore della prima squadra del sodalizio siciliano, in Serie A2.

Ora, per Giovanatto, si prospetta una nuova avventura: questa volta si “riavvicinerà” parzialmente a casa, perché dal profondo Sud approda in Lombardia, precisamente a Orzinuovi. La società orceana, infatti, ha deciso di affidargli il ruolo di responsabile del settore giovanile: un ruolo certamente importante, che Giovanatto ha deciso di accettare per intraprendere una nuova sfida, sicuramente stimolante e che potrà contribuire ulteriormente alla sua maturazione come tecnico.

Redazione MegaBasket