Mondiale di Debrecen, Italia-Australia 42-58

Seconda sconfitta per la Nazionale Under 19 Femminile al Mondiale di Debrecen (Ungheria): dopo il ko con gli Stati Uniti e il successo con l’Egitto, le azzurre sono state battute dall’Australia (42-58) e hanno chiuso al terzo posto il girone A. Oggi la squadra allenata da Roberto Riccardi gioca l’ottavo di finale contro le padrone di casa dell’Ungheria alle 17.30, diretta sul canale YouTube della FIBA.

La miglior marcatrice azzurra è stata Ilaria Panzera con 10 punti, per lei anche 9 rimbalzi. Martina Spinelli ha lasciato il campo alla fine del secondo quarto per una distorsione al ginocchio, l’entità dell’infortunio sarà valutata nelle prossime ore. Come nelle prime due uscite, l’Italia è partita col freno a mano tirato accumulando subito 8 punti di svantaggio (7-15) ma poi nel secondo quarto le azzurre hanno trovato il canestro con regolarità impattando a quota 21. All’intervallo lungo si è andati sul 26-30 per l’Australia, che poi ha trovato l’allungo nel terzo quarto e ha mantenuto il proprio vantaggio in sicurezza negli ultimi minuti.

Italia vs Australia 42-58 (9-15, 17-15, 9-16, 7-12)

Italia: Allievi (0/1), Bovenzi 4 (1/5, 0/5), Colognesi (0/4), Leonardi 2 (1/3, 0/2), Mbengue 5 (2/3), Egwoh ne, Nasraoui 7 (3/10), Natali 8 (2/7, 1/1), Nativi 2 (1/2, 0/2), Panzera 10 (2/9, 2/6), Spinelli 4 (2/8), Turel (0/2). All. Riccardi

Australia: Deeble 6 (1/3, 1/4), Loughridge 10 (4/7, 0/1), Melbourne 9 (4/8, 0/4), Prior 8 (3/6), Puoch 5 (2/4), Borlase 7 (2/5, 1/1), Dunn ne, Evans 8 (1/2, 1/3), Morgan ne, Pollerd 3 (0/1, 1/2), Rees 2 (1/1), Swain ne. All. Herbert

Uff. stampa Fip