Week end con in campo l’A2 e l’U15 dell’Alperia Basket Club Bolzano

Prosegue l’avvicinamento al Memorial Paola Mazzali, classico preludio per il Basket Club Bolzano all’inizio del campionato, che si terrà il fine settimana del 25-26 settembre.

Prossimo impegno venerdì 17 settembre a San Bonifacio, dov’è previsto uno scrimmage con  Castelnuovo Scrivia, che è stato preceduto 10 giorni prima da un quadrangolare organizzato da Pallacanestro Bolzano, con ospiti oltre al Basket Club Bolzano anche il GsOsa Milano che milita in serie B lombarda e Basket Ravina Belvedere serie C. La squadra di coach Sacchi nonostante avesse iniziato la preparazione solo da una settimana ha accettato l’invito quale vera e propria anteprima e come da pronostico la finale primo-secondo posto ha visto affrontarsi le due compagini bolzanine, concludendosi sul 60-54 a favore della squadra di Pezzi, mentre Ravina ha ottenuto la vittoria nella finalina sulle lombarde.

Questo fine settimana subito dopo la  serie A, scenderà in campo anche l’U15 che è stata invitata per al quadrangolare organizzato da una delle migliori realtà giovanili Italiane, Costa Masnaga continua fucina di talenti e promesse giovanili. Torneo che avrà un tocco di internazionalità in quanto oltre  a Costa, al Basket Club Bolzano e a Ororosa Bergamo ci sarà anche la squadra svizzera del Bellinzona.

Le giovani bolzanine che in giugno hanno visto sfumare all’ultimo, causa mancanza di squadre del Trentino Alto Adige, la possibilità di partecipare al torneo del Centenario, manifestazione organizzata dalla Fip in tutta Italia, proprio per permettere alle squadre under di tornare a giocare dopo tanti mesi di lontananza dalle competizioni. Potranno ora rifarsi tornando nuovamente a calcare il parquet, anche se considerate le squadre presenti non sarà certo semplice ben figurare.

Ufficio stampa Basket Club Bolzano