Ubc Udine cinica, a Cividale non riesce la rimonta

La squadra di Silvestri, all'esordio sotto l'egida del nuovo sponsor G Service, non perdona in casa.

Vittoria più sudata del previsto, per la G Service Ubc Udine, contro la Longobardi Cividale: i “ducali” del Presidente Fontanini lottano fino allo stremo delle forze e, nonostante alcune assenze importanti, riescono a far tremare il team udinese. 

Match che vede le difese prevalere sugli attacchi, con 12 punti concessi dall’Ubc nei primi dieci minuti: il team di Silvestri difende bene e, dall’altra parte del campo, si affida alla sapiente mano di Jean Claude Paradiso (3/4 da due, 4/10 nelle triple, 4/4 ai liberi, 9 rimbalzi), mentre sul perimetro Cianciotta fa il solito compito concreto. Cividale va sotto in doppia cifra durante il secondo periodo e soffre molto le basse percentuali in attacco, prova ne sia che i ragazzi di Vecchi segnano appena 22 punti in 20 minuti: sembra che Udine possa portarsi a casa la partita senza troppi problemi, ed infatti anche il terzo periodo ne è buon testimone. 

La squadra di casa raggiunge i 18 punti di scarto, sul 59 – 41, ma nell’ultimo periodo emerge il cuore longobardo che permette di non “sbracare” completamente: Balladino (3/5 da due, 3/7 nelle triple, 7 rimbalzi, 5 recuperi) è un folletto che dà energia alla sua compagine, mentre sotto canestro Furin fa pesare chili e centimetri sempre di più. Cividale prova a rimontare, ma riesce solamente a tornare sotto la doppia cifra di svantaggio: l’esperienza di Udine ha il suo peso nei minuti conclusivi, tanto che a fine gara il tabellone luminoso del “Benedetti” indica +9 per la formazione di Luca Silvestri. 

UBC UDINE – LONGOBARDI CIVIDALE   73 – 64

G Service Ubc Udine: Cianciotta 15, Bovo ne, Trevisini 12, Tambosco, Pozzi 2, Lazzati 6, De Simon 8, Pignolo 8, Gabai, Paradiso 22, Carnielli ne, Zanelli ne. All. Silvestri

AssiGiffoni Longobardi Cividale: Cuccu ne, Balladino 15, Marson 6, Mazzotti 8, Roseano, Minisini 2, Pittioni, Castenetto, Londero 6, Barel Brenno 17, Bonello, Furin 10. All. Vecchi

Parziali: 19-12; 34-22; 59-41

Arbitri: Angeli e Gava