Oderzo micidiale nel finale, Codroipo beffata

Sconfitta di misura per la Bluenergy Group, che contro Oderzo si arrende 53 – 58 nell’ambito di una partita combattuta e durissima, che ha messo un accento positivo sulle difese ma che a livello di attacco e realizzazioni ha regalato molto poco.

Durante il primo periodo, Mozzi cerca subito di imporre la sua fisicità per mettere le cose in chiaro: c’è tanto agonismo da parte di entrambe le squadre, ma Oderzo ha il merito di infilare un paio di tiri pesanti che, in un primo quarto davvero privo di canestri, porta il team veneto sul +1. Con il passare dei minuti, continua la battaglia sul parquet e Accardo riesce a trovare un paio di realizzazioni utili: Oderzo tiene duro, puntando in particolare modo su Nardin e Bonesso e a metà gara siamo sul 32 pari.

Nella ripresa, la Bluenergy ha uno spunto che sembra poter essere la zampata vincente, nell’ambito di una partita con pochi canestri: è Riccardo Spangaro a metter dentro un paio di conclusioni pesanti, che danno il +8 alla Bluenergy e sembrano mettere alle corde Oderzo. I friulani chiudono sul 46 – 41 il terzo quarto, ma nell’ultima frazione vengono beffati inizialmente da un miniparziale di 2 – 8 e poi da una conclusione pesante di Masocco: il giocatore opitergino è micidiale dal perimetro nell’ultimo minuto. Codroipo non ha più ossigeno, mentre Oderzo mette la testa avanti nella volata finale, aggiudicandosi i due punti con il risultato di 53 – 58.

Codroipo vs Oderzo 53 – 58 (9-10, 32-32, 46-41)

Bluenergy Codroipo: Vendramelli 4, Girado 5, Spangaro 17, Gattesco 2, Mozzi 10, Gaspardo 3, Accardo 8, Pasquon ne, Casagrande ne, Valoppi 4, De Anna ne, Martello ne. All. Franceschin

Oderzo Basket: Masocco 12, Cagnoni, Bonesso 11, Poser 5, Alberti 2, Nardin 13, Ndiaye 3, Razzi 4, Vita 6, Artuso 2, Bandiera ne. All. Guerra

Arbitri: Langaro e Vio

Redazione MegaBasket