Il recap settimanale del Settore Giovanile di Azzurra

Terzo appuntamento con gli articoli di recap delle partite del Settore Giovanile di Azzurra Basket RdR.

Campionato Under 17 Eccellenza

Seconda vittoria della squadra U17 Eccellenza di coach Toscano arriva dopo una partita tiratissima fino al ultimo minuto.Inizio nervoso con tante palle perse e tiri sbagliati da entrambe le parti ma con l’Azzurra che riesce aggiudicarsi il primo quarto con 3 punti di vantaggio. Poi sono i padroni di casa che riescono a imporre loro gioco e nei seguenti due quarti sorpassano Azzurra, arrivando fino a 8 punti di vantaggio. Nel ultimo quarto salgono finalmente in cattedra gli Azzurrini e con un bel gioco di squadra riescono, prima a pareggiare conti a 5 minuti dalla fine(58:58) e poi sorpassare i Friulani. Ottime prestazioni di Maiola con 22 punti e 5 assist e Paiano con 16 punti(metà nell’ultimo quarto) e 7 rimbalzi.Prossima domenica arriva al PalaCalvola Falconstar di Monfalcone.

Pasian di Prato vs Azzurra Basket RdR 67 – 70

Azzurra Basket RdR: Mosetti 1, Germanò 2, Pussini 3, Cirelli , Maiola 22, Perossa 8, Foti 4, Galaverna, Marcon 2 , Paiano 16, Dovera 9, Brakovic 3. All.ri: Toscano – Ferrara. TM: Brakovic.

Campionato Under 17 Silver

Secondo match per gli azzurrini contro il B4T di Coppola. Partiti molto bene in attacco i nostri giocatori, trovando facili penetrazioni con rotazione della palla sul perimetro . Qualche lacuna difensiva sul cambio dei blocchi avversari e qualche “taglia-fuori” mancato, fanno rimanere la squadra di casa, aggrappata al punteggio. Situazione diversa al rientro dalla pausa lunga, con un’ottima reazione di Stoch e compagni, che alla sirena finale dei quaranta minuti di gioco, vede un secco risultato di 45-90 in nostro favore.

Basket 4 Trieste vs Azzurra Basket RdR 45 – 90

Azzurra Basket RdR: Miloch 4, Covacich, Balde 7, Stoch 16, Messini 12, Mendolia 7, Deguarrini 15, Verzì 4, Termini 9, Tessaris 4, Cossutta 12, Bastianelli. All.ri: Di Sopra – Serschen – Stoch. TM: Balde.

Campionato Under 15 Eccellenza 

L’Azzurra 2007 ritorna dalla trasferta di Pordenone con un importante referto rosa ma soprattutto con una bella prestazione contro un avversario tosto che in estate ha riunito un paio di formazioni della provincia di Pordenone cercando di allestire una squadra più competitiva possibile. Miloch e compagni arrivavano all’impegno dopo l’opaca prestazione della settimana scorsa contro Cordovado e questo test capitava al momento giusto. Gli azzurrini fin dai primi possessi hanno giocato con lo spirito e l’atteggiamento giusto, determinati ed intensi in difesa e decisi e concreti in attacco portando subito un buon bottino di vantaggio. Dopo l’intervallo la musica non è cambiata con i ragazzi di Ponga e Di Sopra ha dominare il match, respingendo ogni tentativo di rimonta di Pordenone. La partita è finita con la vittoria azzurrina per 63 a 38. Cossutta ha giocato una partita pazzesca (28 punti e 17 rimbalzi) e guidato i suoi compagni, ma da sottolineare come tutti i ragazzi hanno giocato ad alti livelli, dimostrando che la partita di 7 giorni prima è stata sicuramente un incidente di percorso.

FIPP Pordenone vs Azzurra Basket RdR 38 – 63

Azzurra Basket RdR: Miloch 2, Covacich D. 4, Domenis 1, Tessaris 10, Covacich L., Mura 2, Cossutta 28, Termini 6, Verzi’ 6, Bastianelli 4. All.ri: Ponga – Di Sopra.

Campionato Under 14 Gold

Seconda partita nel campionato U14 Gold per i nostri ragazzi. Avversario di turno il nuovo basket 2000 Pordenone. Partita subito in discesa grazie ad una buona difesa e buone percentuali in attacco. Bravi tutti a non perdere intensità e concentrazione durante tutto l’arco della gara. Tutti a referto,con alcune ottime azioni. Sicuramente saranno altri gli impegni difficili ma la strada intrapresa è quella giusta. 

Azzurra  Basket RdR vs Nuovo  Basket 2000   116 – 33

Azzurra Basket RdR: Destradi 2, Roveredo 2, Suffi 4, Donnarumma 7, Zaintl 9, Feruglio 11, Luin 16, Colussi 19, Norbedo 20, Melis 26. All.ri: Volpe – Perna.

Campionato Under 14 Silver

Esordio con successo dei 2008 azzurrini anche nel Campionato U14 Silver. Partono però meglio i ragazzi di Fogliano che con dei ficcanti contropiede prendono un buon margine di vantaggio. Piccoli accorgimenti difensivi e una miglior circolazione di palla permettono ai locali di effettuare l’aggancio a fine quarto e l’immediato sorpasso nel secondo quarto grazie a un parziale di 12 a 3. Il secondo tempo è contraddistinto da un sostanziale equilibrio con l’Azzurra che riesce ad iscrivere a referto tutti i convocati.

Azzurra Basket RdR vs AIBI 49 – 41 

Azzurra Basket RdR: Cattalan 2, Cingerla 11, Destradi 6, Fioravanti 2, Lipizer 4, Marson 2, Naimi 5, Parodi 4, Tosti 2, Verdoglia 1, Zaintl 10. All.ri: Perna – Volpe.

Campionato Under 13

Si apre con un derby il campionato U13, per l’Azzurra B di “Ricky” Stoch e l’Azzurra C, squadra composta da soli 2010, allenata dal duo Massalin-Cumbat. La partita parte molto contratta in attacco, con i 2009 che fanno valere il proprio fisico e riescono a finire il primo quarto in vantaggio di 2 lunghezze, complice anche un attacco non troppo preciso dei 2010.  Nel 2º quarto l’Azzurra C raddrizza un po’ il tiro e grazie ad un ottimo gioco di squadra, guidato dal duo Cosutta-Pugliese, riesce a cambiare l’inerzia e ad arrivare alla pausa lunga in vantaggio 28-25, limitati però da più giocatori con 3 falli nel tentativo di arginare il duo Busolo-La Porta, che usando il loro fisico e le loro doti tecniche, hanno messo in seria difficoltà la difesa avversaria. Al rientro dagli spogliatoi i ragazzi del 2010 provano l’allungo, trovando in cabina di regia Roveredo e un ottimo Roberti a concludere a canestro, con dall’altra parte sempre i due lunghi Busolo e La Porta a rispondere e a tenere viva la partita, concludendo il 3º quarto 36-42. Ultimo quarto tutto sponda 2010, che trovano dei canestri importanti di Rossignoli e Cafagna e riescono ad affondare un parziale di 6-2 che costringe coach Stoch a chiamare time out sul -13. Rientrati dal time out, con una reazione d’orgoglio, complice magari anche un po’ di sana inesperienza da parte dei 2010, i 2009 riescono ad arrivare fino al -5 grazie ai canestri di Marrazzo e Mezzina. Il time out chiamato dall’Azzurra C però rompe il ritmo offensivo dei 2009, che tornati in campo non sono più riusciti a trovare con continuità la via del canestro, e complice qualche canestro di talento dei 2010 sono costretti ad arrendersi alla compagine più giovane. Il risultato finale è di 48-55 per i ragazzi di Massalin-Cumbat, che hanno alternato ottime cose a cose meno buone, consapevoli però che questo campionato viene fatto proprio per questo motivo.

Azzurra “B” vs Azzurra “C” 48 – 55

Azzurra “B” : Marrazzo 8, Mezzina 6, Castelli, Gangala, Campestrini 4, Ramella, Longo 2, La Porta 9, Pippan, Busolo 15, Dreossi 4. All.re: Stoch.

Azzurra “C” : Bozzato, Kauzki 2, Godina, Roveredo 4, Di Fazio, Ruberti 11, Cosutta 10, Cendak 2, Cafagna 6, Pugliese 12, Rossignoli 6, Giani 2. All.ri: Massalin – Cumbat.

Azzurra Media House