Un attento San Vito batte il Santos

Seconda vittoria consecutiva per il San Vito che nell’acceso derby batte il Santos. 67-51 fra le mura amiche. La squadra di coach Barzelatto era chiamata a dare un seguito agli importanti miglioramenti intravisti nella partita contro il B4T, ed in effetti capitan Suzzi e compagni, sin dai primi istanti della partita, hanno fatto capire al Santos la volontà di acquisire il referto rosa a fine gara.

Grazie ad un Crotta in buona vena la prima frazione si chiude con i padroni di casa già avanti di nove punti. Il Santos cerca di restare aggrappato alla partita affidandosi a Lucian e Pecchiar, unici a trovare la via del canestro.

Identico spartito nella seconda frazione; i gialloblù di casa, attenti in difesa e bene organizzati in attacco (Cernivani top scorer a fine gara con 14 punti), vanno al riposo lungo con un vantaggio quasi rassicurante (36-19).

La ripresa vede il team di Gregori molto più aggressivo in difesa con il solito Lucian e Schillani in evidenza. Questo cambio di atteggiamento non è però sufficiente al Santos per rientrare in partita . Il  divario fra le due squadra infatti rimane costantemente sempre in doppia cifra.

Ultima frazione che scivola senza particolari sussulti, con largo spazio per tutti i giocatori a referto. Da segnalare per il San Vito il buon rientro dopo l’infortunio di Prato e Pecchi.

San Vito vs Santos 67-51 (18-9, 36-19, 59-40)

San Vito: Sala 3, Giuliani 6, Gregori 6, Suzzi 4, Ruzzier, Minervini 2, Svab 4, Schwagel 1, Cernivani 14, Crotta 11, Pecchi 6, Prato 10. All.re Barzelatto ass.te Zerial

Santos: Cacciatori 3, Fonda  4,  Schillani 17,  Rainis 4, Bolle, Lucian 8, Girotto 9, Zamboni 2, Bonsignore, Pecchiar 4. All.re Gregori Ass.te Petelin

Uff. stampa San Vito Trieste