Marco Murabito da Montegranaro a Pozzuoli

Cambio di casacca a metà stagione, per un atleta regionale che si sta costruendo una buonissima carriera nei principali campionati italiani: Marco Murabito, play/guardia di 191 centimetri classe 1999, passa infatti da Montegranaro a Pozzuoli, rimanendo sempre nel campionato di Serie B.

Uscito dal vivaio del Don Bosco Trieste e passato anche attraverso il settore giovanile della Pallacanestro Trieste, “Mura” è un giocatore estroso e dotato di grandissime capacità realizzative, specialmente a livello perimetrale.

Dopo le esperienze “a casa”, ha iniziato un peregrinare lungo tutto lo Stivale, con tappe a Bologna, Capo d’Orlando, Torrenova e Monfalcone, prima di firmare a Montegranaro quest’estate: con la maglia della storica Sutor, Murabito stava viaggiando a 8.7 punti di media con un “high” di 23 a conferma delle sue capacità balistiche.

Firmando con la Bava Pozzuoli, si sposta dal Girone C al Girone D e trova un team che attualmente ha un bilancio di 7 vittorie e 7 sconfitte e che occupa uno “spot” del gruppone di centro classifica: Murabito è un giocatore pronto-uso, che il team campano potrà fin da subito schierare nel quintetto base.

Redazione MegaBasket