La NutriBullet sfida i campioni d’Italia

Dopo la bella vittoria in gara1 del Play In di Champions League con il Lavrio, la Nutribullet Treviso Basket torna a giocare in campionato, dove manca dal 27 dicembre, e l’appuntamento di domani in anticipo alla Segafredo Arena è di quelli veramente importanti, sul campo della squadra Campione d’Italia, la Virtus Bologna. 

Si gioca domani, sabato 15/1, alle 20.00 con diretta televisiva su Eurosport1, La partita è valida per il 14° turno di andata che venne annullato causa-covid i primi di gennaio.

La Nutribullet TVB in campionato viene da tre sconfitte consecutive ed è nel gruppo delle none in classifica con 12 punti (6 vinte, 7 perse), a 2 lunghezze dal quartetto Napoli, Brindisi, Tortona e Venezia, quindi si gioca in questi ultimi turni dell’andata l’accesso alle F8 di Coppa Italia. La Segafredo Bologna invece è seconda con 22 punti (11 vittorie/3 sconfitte) e nell’ultimo turno ha perso ai supplementari 102-99 lo scontro al vertice con Milano.

Infermeria: TVB che ha recuperato Akele già in campo mercoledì in coppa, dovrà ancora fare a meno di Sokolowski (polpaccio destro).

Esordio: da registrare domani il debutto del nuovo esterno estone (ma gioca da italiano per la formazione giovanile) Mikk Jurkatamm, che ha preso il posto di Davide Casarin. Giocherà con il numero 2 proprio a Bologna dove iniziò la sua carriera italiana a 15 anni.

Ex: in casa trevigiana gli ex sono Matteo Imbrò (anche capitano della Virtus in gioventù), il neo arrivo Mikk Jurkatamm (nel settore giovanile), il vice Francesco Tabellini; nella Virtus c’è il pivot Amedeo Tessitori, protagonista della promozione in A di TVB nel 2019.

Arbitri: Lo Guzzo, Paglialunga e Boninsegna

Media: diretta televisiva su Eurosport1 (canale 210) e sul web in streaming su www.discoveryplus.it; aggiornamenti e interviste post gara sulla pagina Facebook di Treviso Basket. Martedì alle 17.30 la differita sul canale 110 del dtt, Udinese Tv.