NutriBullet, aumentano i casi di positività, rinviata la partita con Milano

L’ultimo giro di tamponi nel gruppo squadra svolti ieri ha visto stamattina aumentare le positività tra i giocatori di TVB, infatti ora oltre ai due componenti dello staff, sono saliti a 5 i giocatori attualmente positivi (Sims, Russell, Chillo, Dimsa e Poser). La società trevigiana, vista la sussistenza di un focolaio all’interno della squadra, ha sospeso precauzionalmente da stamane l’attività.

Ecco il comunicato di LBA che dispone il rinvio a data da destinarsi della partita in programma domani al Palaverde con l’AIX Armani Milano (i biglietti acquistati in prevendita saranno validi per la data del recupero).

Il Presidente della LBA Umberto Gandini, in merito alla partita in programma il 23 gennaio 2022 tra NutriBullet Treviso e A/X Armani Exchange Milano, valida per la 17° giornata del Campionato di Serie A UnipolSai;

preso atto del numero di positività riscontrate nel Gruppo Squadra della NutriBullet Treviso, che evidenzia il sussistere di un sospetto focolaio da Covid-19;

ricordato che, allo stato, a seguito dell’emanazione della Circolare del Ministero Salute n.750 del 18 gennaio 2022 (“Indicazioni per garantire il corretto svolgimento delle competizioni sportive”), è in corso di definizione il recepimento operativo e applicativo di dettaglio inambito federale;

rilevata, nella situazione sopra descritta, la sussistenza di un potenziale contrasto regolamentare tra la normativa vigente e quella in corso di imminente adozione;

tenuto conto, sempre e in ogni caso, dell’obiettivo primario di tutelare la salute di atleti e staff tecnici delle squadre coinvolte e degli arbitri ed ufficiali di campo; tutto ciò considerato, dispone il rinvio della partita medesima.

Champions league: Ancora in fase di valutazione invece l’eventualità di un rinvio anche del match di Champions League in programma martedì 25 a Manresa, primo turno della fase TOP 16.

Uff. stampa TVB