Evoluzione positiva per gli U13 della Servolana

Bella partita lunedì fra gli Under 13 di Servolana e Azzurra “B”, corretta e con il punteggio in bilico fino all’ultimo secondo; dopo aver perso in malo modo una settimana fa, grande reazione dei nostri ragazzi che, contro gli stessi avversari, sono entrati in campo con la grinta giusta e con un grande spirito di squadra, confermato da una grande difesa nel corso di tutta la partita.

Peccato per il risultato finale, ma grande soddisfazione per il comportamento dei giovani servolani. Fra le tante note positive, purtroppo una nota negativa, cioè l’infortunio al piede di Marco Krebel, caduto male dopo un’entrata a canestro: fra gesso e fisioterapia dovrà star fermo almeno un mese e mezzo; FORZA MARCO, tornerai più forte di prima.

Servolana vs Azzurra “B” 47-50

Servolana: Krebel 2, Bobbo 1, Fortuna, Cattaneo 14, Caccamo, Alì 7, Stigliani 12, Burni 11, Imperato, Strolego. All. Tomasini. Vice: Russi

Il commento del vice presidente Ciriello: “Solo applausi per i nostri ragazzi. E’ vero che nello sport conta vincere, ma quello che hanno fatto oggi va aldilà di ogni vittoria, hanno imparato dagli errori fatti l’altra settimana, ed hanno giocato con un’altra intensità, entusiasmando tutti.

La più bella cosa? Vedere tuti quelli in panchina incitare i compagni in campo.”

Uff. stampa Servolana Trieste