Maganza saluta Chiusi e firma con Rieti

Nuovo movimento di mercato per Marco Maganza, pivot friulano di 205 centimetri classe 1991: il lungo di scuola Snaidero Udine, infatti, aveva firmato da poco a Chiusi nel secondo campionato italiano, in una realtà in crescita e con un progetto molto ambizioso.

In 4 incontri, fino a questo momento Maganza aveva viaggiato a 2 punti e 1 rimbalzo di media con 4/5 da due, ma nel frattempo ha trovato un accordo con la Real Sebastiani Rieti, formazione di Serie B che ha necessità di un pivot di spessore per sostituire Alberto Chiumenti: “fun fact”, come direbbero gli americani in questo caso, è che proprio a Rieti gioca quel Marco Contento con cui Maganza ha formato un micidiale asse play/pivot delle giovanili Snaidero negli anni del vivaio.

Con Maganza, Rieti acquista un giocatore fisico e di sicura affidabilità nei pressi del ferro.

Redazione MegaBasket