La Rucker a Cividale per tentare il colpaccio

Riparte il cammino della Rucker verso i playoff dopo la pausa per la Coppa Italia. E riparte proprio stasera (palla a due alle 19.30) contro Cividale che in Abruzzo è arrivata ad un passo dal mettere nella bacheca il suo primo trofeo, finito nelle mani della Liofilchem Roseto.

Per capitan Vedovato e compagni un impegno difficile contro la capolista, in un vero e proprio fortino che finora ha visto sempre e solo vittorie per il team guidato da coach Pillastrini, assente nella kermesse rosetana e che ritornerà a guidare le Eagles proprio in occasione del match contro la Rucker Tenuta Belcorvo.

Un roster profondo, una squadra fisicamente e atleticamente importante, forte sia negli esterni che nel pitturato: sembra non avere difetti la squadra friulana ma la Rucker proverà in tutti i modi a fermare l’ingranaggio quasi perfetto dei padroni di casa. Per farlo, servirà una prova di grande spessore sia dal punto di vista fisico (la profondità del roster consente alla Gesteco di mettere in campo sempre un quintetto di ottimo livello) sia da quello mentale. Le qualità individuali e di squadra sulle quali coach Mian ha lavorato in vista di un match così importante ci sono, vanno messe sul parquet per cercare una vittoria che sarebbe di grande prestigio.

“Ci siamo allenati con grande intensità approfittando della sosta del campionato e confrontati per fare in modo che l’approccio sbagliato avuto a Bernareggio non capiti più. Siamo consapevoli della forza di Cividale ma anche dei nostri mezzi che finora non siamo riusciti a sfruttare con continuità. Giocare contro la prima della classe dà sempre stimoli importanti e faremo di tutto per non avere rimpianti a fine partita”.

Gli avversari: MIANI Gabriele (3-4), CHIERA Adrian (2), CASSESE Alessandro (1-2), LAUDONI Stefano (3), ROTA Eugenio (1), BATTISTINI Leonardo (4), FRASSINETI MATTEO (3), PAESANO Alessandro (5), MICALICH Enrico (2), OHENHEN Daniel (5). Coach PILLASTRINI Stefano

Arbitreranno Bernassola di Roma e Schena di Bari

La partita sarà visibile con abbonamento a LNP PASS.

Ufficio stampa Rucker Sanve