LNP, la preview di San Severo – Verona

  • Dove: Palasport “Falcone e Borsellino”, San Severo (Fg)
  • Quando: domenica 27 marzo, 18.00
  • Arbitri: Gagliardi, Dionisi, Marzulli
  • Andata: 96-63
  • In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/37Rrh4d

Qui San Severo

Giacomo Piersante (assistente allenatore) – “Verona è uno dei migliori roster del campionato. Rispetto all’andata ha recuperato Caroti dall’infortunio e aggiunto due componenti di qualità quali Spanghero e Casarin. Affrontiamo, quindi, una squadra completa in ogni reparto e che viene da 11 partite vinte su 11 giocate di campionato (l’unica persa contro Cantù in Coppa Italia). La loro ultima sconfitta risale proprio alla partita giocata contro di noi, a dimostrazione di quanto conosciamo i nostri avversari. Abbiamo lavorato bene in questa settimana, con durezza ed intensità, per farci trovare pronti domenica. Sarà una sfida difficilissima e mi auguro che il pubblico sia, come sempre, numeroso e pronto a sostenerci senza sosta per quaranta minuti”.

Ty Sabin (giocatore) – “Siamo entusiasti all’idea di giocare domenica contro la Tezenis. Per noi questa gara rappresenta una grande opportunità per tornare a vincere e dimostrare quanto la nostra squadra possa competere contro chiunque e battere anche un avversario blasonato come i veronesi. Siamo consapevoli che sarà una battaglia non facile, tuttavia ci faremo trovare pronti”.

Note – Dopo il grande successo del n. 0, torna il “FantaCestistica”, contest incentrato sui pronostici relativi alla gara di campionato dell’Allianz Pazienza, con in palio interessantissimi premi. C’è tempo fino ad un’ora prima della partita per esprimere la propria ‘previsione’ al seguente link: https://cestisticasansevero.com/css/fantacestistica/.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming dal sito Internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watchlive). Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook, Instagram, Telegram, e Twitter).

Qui Verona

Alessandro Ramagli (allenatore) – “San Severo è avversaria affamata di punti perché, pur rimanendo una delle sorprese del torneo, nel girone di ritorno qualche partita le è scappata di mano. Quindi devono necessariamente rimpinguare un po’ la classifica per rientrare nella zona dove, onestamente, si meriterebbero di stare. Tutt’ora sono in zona playoff, però ci sono un paio di squadre che stanno spingendo da dietro, quindi nelle ultime loro tre partite dovranno cercare di agganciare un paio di vittorie. Rispetto alla gara di andata hanno aggiunto Pepper, giocatore molto esperto di questo campionato, anche se il leader tecnico ed emotivo rimane Ty Sabin. È una squadra scomoda, scorbutica, di grande condivisione, di motion offense, dove un po’ tutti i giocatori sono coinvolti ma dove poi è chiaro che i punti di riferimento, soprattutto offensivi, sono molto chiari. Difensivamente una squadra arrembante che a causa di qualche problematica fisica nell’ultimo periodo ha fatto fatica a replicare la stessa intensità, ma che al completo è in grado di mettere grande pressione. Non a caso è la seconda nel campionato per produzione di palle recuperate, quasi il 20% dei possessi difensivi si trasforma in una palla recuperata, quindi credo che il primo elemento da tenere in considerazione sarà quello di limare quello che è un nostro difetto, le palle perse, che rappresentano l’elemento statistico più importante di questa gara”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass. Differita su Telenuovo, canale 11, lunedì alle 18:00 e alle 21.00.

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West