C Silver Fvg, il quadro delle semifinali

E’ stato emesso ufficialmente il quadro completo delle semifinali playoff di Serie C Silver Fvg: sono rimaste in quattro a contendersi l’agognata promozione in Serie C Gold 2022/2023.

La prima semifinale sarà un altro “derby” della Destra Tagliamento: la Winner Plus Sistema Pordenone, dopo aver eliminato Spilimbergo, si troverà di fronte l’Intermek 3S Cordenons. Due formazioni con filosofie piuttosto differenti, ovvero una impostata sul grande talento di individualità importanti come Mandic, Cresnar, Colamarino, Varuzza e compagni, ma chiamata alla classica “sfida” di assemblare tutte queste qualità in un gioco di squadra proposto dal guru Dario Starnoni.

L’altra, Cordenons, che attua la sua filosofia di distribuzione delle responsabilità e grande attenzione nella propria metà campo, con coach Matteo Celotto che può contare sui centimetri e chili di Diego Nata, ma altrettanto sulla capacità di far canestro di Corazza: il primo match si giocherà domenica 8 (ore 17.30) al PalaCrisafulli di Pordenone, sotto la direzione di gara dei signori Thomas Bonano di Trieste e Daniele Romeo di Pagnacco (UD).

La seconda semifinale, invece, metterà a confronto due formazioni della provincia di Udine ovvero la Calligaris Corno di Rosazzo e la Credifriuli ABC Cervignano: i seggiolai di Andrea Beretta avranno il vantaggio del fattore campo ed ospiteranno, sabato alle 20.45 al PalaZilio (arbitri Alessandro Fabbro di Zoppola ed Enrico Gava di Brugnera) la squadra di Thomas Miani. Corno di Rosazzo sembra più attrezzata dal punto di vista fisico, con l’aggiunta di Jure Licen dentro l’area, ma dall’altra parte il collettivo bassaiolo ha tanta quantità da mettere sul piatto e, con i vari Dijust, Infanti, Aloisio e Tossut potrà dare più di qualche grattacapo alla Calligaris.

Saranno certamente due confronti vissuti e combattuti lungo tutti gli ottanta (e, perché no, anche centoventi) minuti delle partite previste per le serie: ne vedremo delle belle!

Redazione MegaBasket