LNP, la preview di Tezenis Verona – Staff Mantova

  • Dove: AGSM Forum, Verona
  • Quando: sabato 7 maggio, 20.45
  • Arbitri: Cappello, Lupelli, Bonotto
  • In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3KN999u

Qui Verona

Alessandro Ramagli (allenatore) – “Mantova è una squadra nuova, per noi, non essendo stati nello stesso gruppo in regular season. Nuova, anche perché ha cambiato pelle dopo l’arrivo di Potts. Formazione che gioca molti possessi di attacchi rapidi, ama correre e tirare nei primi secondi. Lavorando sui possessi ama moltissimo andare in post basso, avendo la possibilità di farlo praticamente con 5 giocatori su 5. Possono andare spalle a canestro sia con Spizzichini che con Laganà quando giocano da play, con Potts abile ad usare la stazza che ha, possono andarci anche con i ‘3’, ma con le caratteristiche che noi abbiamo è il ruolo nel quale possono esplorare meno queste soluzioni. Ci vanno con Stojanovic, giocatore che ama attaccare 1 contro 1 sia fronte che spalle a canestro, e con Iannuzzi, che è il giocatore del campionato dopo Scott, il centro di Torino, che gioca più possessi in post basso, una decina a partita. Difensivamente ha cambiato le regole, ha la capacità di essere protettiva ma anche qualche volta di mettere pressione. Utilizzano molto la zona e della match-up. Hanno tanti strumenti per metterci in difficoltà, quindi una squadra pericolosa, in fiducia, che ha raggiunto i playoff all’ultimo tuffo e per questo hanno la testa leggera e libera. Roster di buona qualità guidato da un allenatore esperto. Sarà una serie lunga e complicata, ciascuna delle due squadre dovrà mettere in campo il meglio di sé”.

Guido Rosselli (giocatore) – “Mantova è una squadra alla quale dobbiamo prestare attenzione. Ha tanto talento, un assetto strano dopo la partenza del loro americano di posto 4 (Hollis Thompson, ndr). Possono fare delle difese particolari, oltre alla crescita dell’ultimo periodo mi ha colpito il loro talento. Tutti possono fare canestro sia da fuori, che in penetrazione, che in post basso. Questa è la loro caratteristica. Il fattore campo? È importante ma è un’arma a doppio taglio. Avere le prime due partite in casa ti mette davanti all’obbligo di vincere per non perderlo e averne due di fila accresce la possibilità per l’altra squadra di fare il colpaccio in trasferta”.

Note – Nulla da segnalare in riferimento al roster della Tezenis Verona. Sarà presente all’AGSM Forum anche Mike Iuzzolino, indimenticato giocatore della Scaligera Basket, a Verona per la presentazione del libro a lui dedicato “L’Arcobaleno nel canestro”.

Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass. Telenuovo proporrà il match in differita lunedì e mercoledì alle 18:00 e alle 20:00.

Qui Mantova

Giorgio Valli (allenatore) – “Verona è una testa di serie, una squadra molto solida che ha tanti atleti fisici e molto duttili che sanno difendere su due o tre ruoli. Aspettiamo questa prima partita in cui dobbiamo contrapporre una buona difesa e cercare i loro punti deboli. Sicuramente dobbiamo iniziare da subito a giocare essenzialmente di squadra, perché le serie non possono essere vinte per episodi o trucchi; credo che i playoff rivelino veramente chi ha una squadra solida e che quindi può avere un cammino lungo. Siamo in un buon momento fisico e credo che anche la testa faccia la differenza: aver raggiunto il settimo posto dopo tante traversie è sicuramente una bella iniezione di fiducia. Adesso vediamo di mettere a frutto quello che abbiamo imparato di squadra in questi mesi”.

Marco Laganà (giocatore) – “Affrontare i playoff da settimi contro la 2^ in classifica è molto difficile e sappiamo l’impegno che ci aspetterà, però non abbiamo nulla da perdere. Siamo qui e ci vogliamo divertire, cercando di vincere più partite possibili. La pressione sarà più dalla loro perché hanno l’obiettivo dichiarato di vincere il campionato, noi andremo lì e faremo la nostra gara. Verona è una squadra lunga e con giocatori fisicamente forti che difendono molto bene. Noi dovremo cercare di pareggiare la loro intensità fisica e giocarcela fino in fondo”.

Note – Nessun infortunio.

Media – Diretta streaming su LNP Pass (per abbonati). Il commento della gara sarà trasmesso in diretta sulla Web Radio 5.9. Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West