L’Alperia Bolzano sciupa il vantaggio

Serata no quella di gara due dei play out per il Basket Club Bolzano che, dopo un avvio incoraggiante, si fa prima riprendere e poi superare dalle padrone di casa del Treviso, che solo 3 giorni prima era stato capace di strapazzare.

Dopo il primo quarto chiuso sul 16 a 20, nel secondo con l’inizio del recupero da parte delle venete, si spegne la luce per le bolzanine che pagano dazio con un 24 a 9 finale.

Persia inizia a fare quello che più le aggrada e chiuderà da vera mattatrice con 31 punti, e nessuna contromossa riuscita nel cercare di ostacolarla.

Sabato 14 maggio si scende nuovamente in campo al PalaMazzali ore 20:30 per decidere chi si salva e chi deve ancora giocarsela contro la perdente dell’altra sfida play out.

Le ragazze del BCB dovranno ritrovare, ancora prima di fiato e gambe, la determinazione nel lottare e sostenersi, sicuramente le maggiori assenti a Treviso.

Podolife Treviso vs Alperia Bolzano 70-58

Podolife Nuova Pall. Treviso : Degiovanni, Perisa* 31 (3/8, 7/12), Zagni* 4 (0/1, 1/1), Diodati* 10 (1/4, 2/4), Vaidanis 4 (1/2, 0/1), Beraldo* 5 (2/4, 0/1), Tramontin ne, Battilotti ne, Gini 4 (1/3, 0/6), Merlini*, Bona ne, Volpato 12 (4/7 da 2) Allenatore: Rossi F.

Tiri da 2: 12/31 – Tiri da 3: 10/25 – Tiri Liberi: 16/21 – Rimbalzi: 41 9+32 (Diodati 11) – Assist: 12 (Diodati 4) – Palle Recuperate: 8 (Volpato 3) – Palle Perse: 20 (Perisa 8) – Cinque Falli: Beraldo

Alperia Basket Club Bolzano: Cremona* 4 (1/2, 0/2), Servillo 5 (0/2, 1/1), Egwho* 10 (4/9, 0/1), Fall* 8 (4/5, 0/3), Ovner* 16 (6/12, 1/8), Assentato 9 (1/1, 1/2), Desaler ne, Iob, Schwienbacher, Vella* 6 (1/4 da 2). All. Sacchi R.

Tiri da 2: 17/38 – Tiri da 3: 3/19 – Tiri Liberi: 15/17 – Rimbalzi: 35 7+28 (Ovner 7) – Assist: 7 (Cremona 2) – Palle Recuperate: 9 (Cremona 3) – Palle Perse: 17 (Ovner 5)

Ufficio stampa Basket Club Bolzano