Il calendario Azzurro della seconda fase

L’attesa è finita. La vittoria della Spagna contro l’Ucraina nel recupero del match non disputato il 27 febbraio scorso ha definito il calendario della seconda fase di qualificazione alla FIBA World Cup 2023.

Il girone di Italia, Islanda e Paesi Bassi si incrocia dunque con quello di Spagna, Georgia e Ucraina formando un gruppo (L) da sei squadre che portano con sé i punti ottenuti dalle gare della prima fase. In questo secondo step non potranno incontrarsi le squadre che si sono già affrontate nel primo girone. L’Italia, dunque, giocherà gare di andata e ritorno solo contro Spagna, Georgia e Ucraina. Le prime tre formazioni del gruppo L staccheranno il pass per il mondiale.

Si comincia il 24 agosto in trasferta contro l’Ucraina. Non è ancora nota la sede dell’incontro; gli ucraini hanno giocato le due gare casalinghe di giugno e luglio a Riga, capitale della Lettonia, Paese di origine del coach gialloblù Ainars Bagatskis. Pochi giorni dopo, il 27 agosto, è in programma la sfida casalinga contro la Georgia di Shengelia al PalaLeonessa di Brescia.

Le partite contro la Spagna di coach Sergio Scariolo sono in programma l’11 novembre in casa e il 26 febbraio 2023 in trasferta. Viaggio in Georgia il 14 novembre e Ucraina in casa il 23 febbraio 2023.

Gruppo L

  • Spagna 7 (3/1)
  • Italia 7 (3/1)
  • Islanda 7 (3/1)
  • Georgia 6 (2/2)
  • Ucraina 5 (1/3)
  • Paesi Bassi 4 (0/4)

Il calendario della seconda fase

24 agosto 2022

  • Spagna-Islanda
  • Georgia-Paesi Bassi
  • Ucraina-Italia

27 agosto 2022

  • Paesi Bassi-Spagna
  • Italia-Georgia
  • Islanda-Ucraina

11 novembre 2022

  • Italia-Spagna
  • Islanda-Georgia
  • Paesi Bassi-Ucraina

14 novembre 2022

  • Spagna-Paesi Bassi
  • Georgia-Italia
  • Ucraina-Islanda

23 febbraio 2023

  • Islanda-Spagna
  • Paesi Bassi-Georgia
  • Italia-Ucraina

26 febbraio 2023

  • Spagna-Italia
  • Georgia-Islanda
  • Ucraina-Paesi Bassi

Ufficio Stampa FIP