Federico Vecchi prolunga con la Gesteco

La UEB Gesteco Cividale comunica di avere prolungato il rapporto di collaborazione esistente con Federico Vecchi fino al termine della stagione 2023-2024. Arrivato a Cividale nell’estate 2021, coach Vecchi ha ricoperto il ruolo di responsabile tecnico del settore giovanile e condotto la formazione under 19 d’eccellenza a un passo dalla fase interregionale nonostante sia stata l’unica squadra FVG ad avere partecipato al girone eliminatorio Veneto. Infatti, gli under 19 sponsorizzati Faber si sono spinti fino al secondo posto, dietro Bassano, a pari merito con team di serie A quali Trento e Treviso e solo per quoziente canestri non hanno proseguito il loro cammino in àmbito nazionale. La Faber si è comunque tolta grandi soddisfazioni sconfiggendo tra le altre le blasonate Reyer Venezia, Verona oltre le già citate Treviso e Trento. Di pari passo, Veccchi e i ragazzi (in doppio utilizzo) si sono tolti pure un’altra grande soddisfazione ovvero la salvezza sul campo con la AssiGiffoni Longobardi Cividale in serie C Silver. Da questa stagione, dunque, coach Vecchi manterrà il coordinamento del settore giovanile e la guida dell’under 19 d’eccellenza, ma sarà anche il vice allenatore della UEB Gesteco in serie A2.

«Siamo molto felici e orgogliosi per l’allungamento del contratto di coach Vecchi – dice il presidente Davide Micalich – il quale ha dimostrato tutte le sue qualità sul campo portando gli under 19 d’eccellenza a un centimetro dalla fase interregionale e migliorando le qualità di ogni nostro singolo ragazzo. Le emozioni regalate nella scorsa stagione sono state uniche: il blitz al Taliercio, il successo allo scadere a Trento, le vittorie con Reyer e Treviso al PalaGesteco. Noi vogliamo dare sempre continuità al lavoro se fatto bene, quindi la decisione va in questa direzione. Sapevamo di avere preso, un anno fa, un top player in panchina e le premesse sono state confermate, ma non avevamo dubbi. La conferma di coach Vecchi testimonia come noi crediamo nel settore giovanile anche perché c’è un gruppo di sponsor che spinge forte per lo sviluppo dei ragazzi. E non a caso a breve ufficializzeremo l’arrivo di un altro allenatore a tempo pieno per il settore giovanile che si interfaccerà con coach Vecchi»

Uff. stampa UEB