Francesca Fabbricini  nel pacchetto Sisters sotto canestro

Terzo anno in A2 per Acciaierie Valbruna e terza conferma consecutiva per Francesca Fabbricini, 187 cm, centro, classe 1999.  Abruzzese,  ormai  bolzanina d’adozione,  ha confermato la sua adesione al progetto delle Sisters 2022-23.

Coach Pezzi: “Francesca è  attesa da una stagione di riscatto. In quella trascorsa, complici una serie di fattori, ha reso meno di quanto nelle sue potenzialità.  Tecnicamente ha tutti i numeri per fare bene, deve lavorare sul  carattere, talvolta troppo incline alla mediazione. Il basket è un gioco nel quale la “cattiveria” agonistica e la voglia di migliorare se stessi  rivestono un  peso decisivo nelle prestazioni.  Quest’anno abbiamo cambiato gli assetti della squadra, abbiamo un centro straniero dinamico e  ricco di talento.   Quindi gli spazi a disposizione non saranno preordinati ma dovranno essere guadagnati con il duro lavoro e con tratti di partita di alta qualità.”

Ancora coach Pezzi: “Fabbricini ha  la possibilità di diventare una  giocatrice determinante  se accende l’interruttore della voglia di primeggiare. Ha centimetri, movimenti, tecnica.  Manca  forse la consapevolezza delle proprie qualità  e  la  cattiveria  che , in partita, possa fare da contraltare al Suo carattere gentile e disponibile. Quindi, in questa nuova stagione, voglio un cambio deciso di rotta. Le motivazioni personali sono  altissime, ne abbiamo parlato assieme.  Si tratta di tradurle in ogni singolo allenamento ed in ogni partita. Quindi attendo un anno di riscatto e di definitiva affermazione  sia tecnica che personale.”