La Rucker firma Marco Perin

Dopo i movimenti in uscita e le conferme di Vedovato, Sanguinetti, Baldini, Nicoli e Guazzotti, la Rucker è lieta di annunciare il ritorno in maglia bianconera di Marco Perin, proveniente dalla A2 disputata con la Bakery Piacenza.

Nato a Grosseto, classe 1993, Perin è un play/guardia di 188 cm per 85 kg. Giovanili con Grosseto, Mens Sana e Virtus Siena. Prima esperienza senior a Riva del Garda, in DNA. Arrivano poi le tappe di Montegranaro, Rimini, Livorno e poi due stagioni a Faenza. Nel 2018 veste per la prima volta la maglia della Rucker, continua la sua crescita a Orzinuovi e Piacenza, resta in Emilia due stagioni e mezza approdando con la Bakery in A2.

“I miei punti di forza? La fase offensiva e la visione di gioco. Mi piace mettere i compagni nelle migliori condizioni per fare canestro. Vorrei diventare un vero “uomo squadra” ed essere una delle guide della squadra. Sono tornato perché trovo un ambiente dove si lavora bene, con ampi margini di crescita. La Società è ambiziosa, dopo due anni in cui è arrivata vicina al traguardo, in questa stagione vuole provare con tutte le forze a raggiungere l’obiettivo.

Per me Rucker significa una grande famiglia, ritroverò persone vere con le quali mi sono sempre tenuto in contatto. Il rapporto extra cestistico è importante”.

Ufficio stampa Rucker