Coach Ramagli, siamo spinti dall’entusiasmo

Coach Alessandro Ramagli, dopo la pubblicazione dei calendari, ha commentato: “A mio avviso è un calendario abbastanza tipico per una neopromossa, nelle prime cinque giornate incontriamo le due finaliste dello scorso anno e una semifinalista. Abbiamo una partita in trasferta in più nelle prime cinque giornate, questo fa parte del gioco. Noi dobbiamo essere pronti e spinti dall’entusiasmo che ci arriva dal campionato dello scorso anno per riuscire ad essere performanti e competitivi contro squadre che da subito non faranno sconti. Avremo Brindisi in casa alla prima, poi in trasferta a Sassari, successivamente in casa contro la Virtus Bologna e due trasferte consecutive contro Scafati e Milano. Il calendario ci mette subito di fronte a delle teste di serie, a maggior ragione è importante prepararsi bene, al completo e immediatamente trovare un livello di competitività necessario per giocare contro squadre di questo livello”. 

Uff. stampa Scaligera Verona