Stefano Cernivani torna a Vicenza

Ritorno “sul luogo del delitto” per Stefano Cernivani: il playmaker di 185 centimetri classe 1991, nativo di Trieste, continua il suo viaggio in giro per l’Italia ritornando in una piazza che già l’aveva visto protagonista per due stagioni.

Sarà Vicenza, in Serie B, la prossima destinazione di “Cerni”, giocatore dotato di ottime doti offensive e spiccata propensione per gli assist, che in carriera è cresciuto nel vivaio della Servolana Trieste per poi svilupparsi in diverse piazze tra cui Montegranaro, Ancona, Civitanova, Ravenna, Derthona, Spilimbergo, Bottegone, Porto Sant’Elpidio, Valsesia e Crema.

Proprio nell’ultimo anno, il 2021/2022, Cernivani ha difeso i colori della Pallacanestro Crema fatturando 11.3 punti ad allacciata di scarpe e, dopo un solo anno, torna a Vicenza sponda Civitus Allianz, per rivestire il ruolo di veterano, all’interno di una formazione che sarà molto giovane e che ha intenzione di riaprire un ciclo completamente nuovo.