U19 Trento, grande rimonta al Taliercio

Non poteva esserci un debutto più dolce per la Dolomiti Energia Trentino Under 19, che apre il suo girone Eccellenza con un successo 80-82 al Taliercio: sul campo della Reyer Venezia i giovani bianconeri allenati da coach Giovanni Molin, grande “ex” della partita avendo speso gli ultimi sette anni proprio da allenatore del settore giovanile orogranata, hanno confezionato una strepitosa rimonta nell’ultimo quarto che è valsa i primi due punti della stagione.

Dopo un primo quarto in equilibrio, l’Aquila incappa in due brutti quarti centrali: Venezia allunga con grande energia, sfruttando al meglio qualche passaggio a vuoto dei bianconeri. Sotto nel punteggio e dopo tanti minuti di difficoltà però Dell’Anna e compagni trovano il modo di reagire e tirano fuori un eccellente quarto periodo da 16-27 di parziale che ribalta completamente la situazione. Alla fine è proprio Dell’Anna il miglior realizzatore dei trentini con 21 punti a referto, in doppia cifra anche Zangheri (15), Diarra (14 all’esordio in maglia bianconera) e Calamita (13 per il centro ex Bassano aggregato anche alla prima squadra, foto in alto).

Lunedì 3 ottobre alle 19.00 i giovani bianconeri debutteranno in casa, al Palasport di Rovereto, contro la Tezenis Verona.

Dolomiti Energia Trentino: Dell’Anna 21, Zangheri 15, Diarra 14, Margoni 9, Iobstraibizer 6, Gaye, Pradi, Calamita 13, Morina 2, Savio 2, Frigerio, Falappi. Coach Giovanni Molin, ass. Linhao Chen.

Uff. stampa Aquila Basket