Esordio amaro per Torre in C Silver

Esordio complicato per il Torre Basket nella prima delle due giornate del Basket Day alla Stella Matutina di Gorizia contro la corazzata 3S Cordenons.

Torre, già in difficoltà per le precarie condizioni fisiche di qualche giocatore, deve rinunciare dopo pochi minuti di riscaldamento anche ad Alex Dell’Angela per problemi muscolari. Coach Spangaro parte con Castellarin, Vianello, Kelecevic, Johnson e Binot. Cordenons, come abitudine, parte forte in difesa con pressione a tutto campo che mette in difficoltà il Torre che prende alcuni tiri aperti che non trovano il fondo della retina. Scodeller, una tripla di capitan Corazza e un tiro dalla media di Giacomo Bot portano la 3S sullo 0 a 7. Torre sciupa molto in attacco e si sblocca con un libero di Kelecevic ma subisce in difesa ben nove rimbalzi offensivi che producono secondi e terzi tiri. Il 6 a 21 del primo quarto segna profondamente il match.

Johnson, Binot e Valese sono i migliori artefici del buon inizio di secondo quarto con Torre che dimostra di avere carattere e una volta limitati gli errori difensivi, il gap si riduce sul 20 a 30. Gli ultimi tre minuti del quarto mettono purtroppo in evidenza le amnesie difensive a cui si sommano alcune palle perse banali e Cordenons produce un 9 a 0 (Scodeller e Girardo 2+1 e tripla di Crestan) che porta le squadre negli spogliatoi sul 20 a 39 (parziale 14 a 18).

Torre lotta anche nel secondo tempo e alterna buone giocate ad errori grossolani ma è Cordenons che tiene in mano le redini del gioco. Castellarin segna due tiri da tre punti e Kelecevic mette sette punti a referto dopo il tiro libero di inizio gara ma la 3S vince anche il terzo quarto (15 a 19).

Torre, seppur a corto di rotazioni, nell’ ultimo quarto prova ancora a giocare con intensità ma l’attacco risulta farraginoso e basato su iniziative personali che producono tiri liberi ma anche palle perse. Il carattere e l’orgoglio non mancano ai ragazzi di Spangaro e Banjac che trovano buone iniziative dai giovani Valese e Vianello ma la vittoria va meritatamente a Cordenons sul punteggio di 53 a 80 (18 a 22 ultimo parziale).

Foto Mauro Blazica

Torre Basket vs 3S Cordenons 53-80 (6-21, 14-18, 15-19, 18-22)

Torre Basket: Kelecevic 8, Prenassi 4, Dell’Angela ne, Vianello 3, Valese 9, Johnson 10, Castellarin 12, Argentin, Binot 7, Moschetta, Lo Giudice. All. Spangaro-Banjac

3S Cordenons: Crestan 3, Girardo 17, Peresson 10, Scodeller 15, Bot G. 12, Corazza 9, Banjac 4, Cozzarin, Pivetta 6, Ciman ne, Bot T. 2, Giacomelli 2. All. Celotto-Paludetto

Arbitri: Penzo C. – Gattullo A.

La prossima giornata, venerdì 7 ottobre alle ore 21.00, vedrà il Torre in trasferta a Cervignano contro una delle protagoniste della passata stagione.