Consiglio Federale a Roma

Si è tenuto a Roma (Salone d’Onore CONI, al Foro Italico) il Consiglio Federale della FIP presieduto dal dott. Giovanni Petrucci.

Tra i principali argomenti trattati:

Gianni Zappi. Il cordoglio per la scomparsa

Prima dell’apertura dei lavori, il Consiglio Federale ha osservato un minuto di silenzio per onorare la memoria di Gianni Zappi, scomparso tragicamente mercoledì scorso. Il presidente Petrucci ne ha ricordato le qualità di allenatore e dirigente di basket, oltre alle indubbie qualità umane e ha ribadito le condoglianze alla famiglia. Zappi è stato Consigliere federale per tre mandati in quota Tecnici.

Riforma dello Sport

Il Presidente federale e tutto il Consiglio si sono soffermati sull’impatto che la riforma dello sport, così come varata dal decreto correttivo, avrà sul movimento della Pallacanestro. Pur condividendo i valori alla base del nuovo impianto normativo, il Presidente e il Consiglio ritengono che le tempistiche previste di entrata in vigore della riforma debbano essere necessariamente riviste per dar modo alle società affiliate di poter riorganizzare la propria attività e recepire progressivamente le novità introdotte. In particolare è stata ribadita la necessità, già rappresentata dal Presidente federale, di rinviare l’entrata in vigore delle nuove disposizioni riferite al lavoro sportivo a luglio 2023 e di posticipare l’abolizione del vincolo sportivo a luglio 2025.

EuroBasket 2022 e Estathé 3×3 Italia Streetbasket FIP circuit

Il dott. Antonio Santa Maria, direttore generale Master Group Sport, è intervenuto in Consiglio Federale per relazionare sull’organizzazione e la logistica di due eventi di successo per la FIP come il girone di Milano dell’EuroBasket 2022, insieme al villaggio realizzato ad hoc a Piazza Duomo, e il circuito di 49 tappe dell’Estathé 3×3 Italia Streetbasket. I due eventi hanno visto il coinvolgimento e la partecipazione di appassionati e praticanti con un importante riscontro mediatico online e sui media tradizionali.

Catarina Pollini entra nella FIBA Hall of Fame

Il Consiglio Federale ha salutato con piacere ed affetto l’ingresso nella Hall of Fame della FIBA, la Federazione Internazionale, di Catarina Pollini, una delle migliori giocatrici italiane di tutti i tempi. L’edizione 2022 della FIBA Hall of Fame è dedicata alle personalità preminenti nella pallacanestro mondiale femminile. Pollini dal 2013 era già componente dell’Italia Basket Hall of Fame.

Variazione Bilancio

Il Consiglio Federale ha approvato la Terza Nota di Variazione al Bilancio di Previsione 2022.

Ufficio Stampa FIP