Buon scrimmage con le London Lions al Taliercio

Scrimmage di alto livello per l’Umana Reyer femminile che, in vista della sfida di campionato in programma al Taliercio domenica 16 ottobre alle 18.00, contro la Dinamo Sassari, ha sfidato le London Lions, squadra partecipante all’Eurocup Women.

Grande equilibrio nel primo tempo che si chiude sul 33-32 per le orogranata, che devono fare a meno di Kuier, tenuta a riposo precauzionale, e trovano Yasuma per la prima sgambata in squadra. Nella prima frazione, giocata con buona intensità da entrambe le parti, l’Umana fa girare molto la palla – 14 assist – trovando il pitturato per le conclusioni di Shepard e Fassina e per le sponde a vantaggio di Madera e Delaere.

Nel secondo tempo coach Mazzon gestisce i minutaggi delle orogranata, che collezionano 21 assist totali di squadra (Delaere 5) nonostante il basso punteggio. Shiori Yasuma trova i primi punti in orogranata, l’Umana vince la sfida a rimbalzo ma cede alle londinesi con il 65-73 finale.

Umana Reyer vs London Lions 65-73 (22-19, 33-32, 49-58)

Umana Reyer: Villa 2, Delaere 8, Meldere, Cubaj 6, Madera 16, Yasuma 7, Fassina 10, D’Este ne, Santucci 6, Shepard 10, Franchini ne. All. Mazzon.

Uff. stampa Umana Reyer