Per la Delser Udine prima trasferta stagionale

La WomenAPU LBS Delser Udine è attesa domenica 16 ottobre al palaVerde di Broni, in provincia di Pavia, per disputare la gara valida per la seconda d’andata del campionato di serie A2 femminile – girone Nord, sul campo della Logiman Broni.
Le Volpi di coach Massimo Riga vogliono rompere il ghiaccio, dopo che all’esordio stagionale hanno dato via libera al Sanga Milano, quest’ultima corsara al palaBenedetti, sabato scorso, per 56-68.

La forza del team dell’Oltrepò pavese è indiscutibile. “Quella in casa della Logiman – osserva Achille Milani, assistant coach della Delser – rappresenta per noi una delle trasferte più insidiose e difficili del campionato. Broni è società appena retrocessa dalla A1, ha un roster completamente rinnovato, con giocatrici provenienti dalla serie superiore come Manzotti e la svedese Kantzy, reduci dall’esperienza a Faenza. Aggiungono atlete come Bonvecchio, De Pasquale e Colli, proventienti dal Castelnuovo Scrivia ed esperte del campionato di A2. Inoltre, in cabina di regia hanno una playmaker come Giordano che ha fatto un ottimo campionato l’anno scorso a Ponzano. Una squadra con una rotazione lunga, che ha nove giocatrici intercambiabili, che consentono di non perdere intensità e fluidità di gioco”.

La WomenAPU LBS Delser Udine conosce le dinamiche del gioco bronese. “Giocano una pallacanestro semplice – spiega ancora Achille Milani – fatta di molto contropiede e soluzioni in transizione, oppure con situazioni di gioco semplici dove privilegiano il gioco 1 contro 1. Sicuramente, le loro giocatrici di punta sono Manzotti e Kantzy, ma bisogna fare attenzione anche a tutte le altre, che hanno tutte punti nelle mani. Non ultimo, Broni ha il miglior pubblico organizzato di tutta la A femminile, quindi giocheremo con un’atmosfera alla quale non siamo abituati”.

Massimo Riga ha convocato dieci giocatrici per la trasferta a Broni: Giulia Agostini, Chiara Bacchini, Giorgia Bovenzi, Eva Da Pozzo, Alice Gregori, Eva Lizzi, Martina Mosetti, Elisa Pontoni, Sara Ronchi e Angelina Turmel. Non sono nel roster le giovanissime Ludovica Tumeo e Valentina Penna.
Nel turno precedente, la Logiman Broni ha sconfitto per 49-75 a Trieste la Futurosa, mandando quattro atlete in doppia cifra.

Palla a due alle 18:00
Arbitri Antonio Giunta di Ragusa e Alice Foti di Acireale
Diretta streaming sul canale YouTube “Broni 2022”: https://bit.ly/3TeRrR0

LBS NEWS
Area Comunicazione