Pistoia non fa sconti alla Gesteco

Seconda trasferta in serie A2 e seconda sconfitta stagionale per la UEB Gesteco Cividale che inciampa per 80-61 a Pistoia nella quarta d’andata del girone rosso. La truppa del Pilla regge l’urto per 25 minuti prima di subire un parziale di 17-0 che di fatto chiude i conti. Troppo forte Pistoia, insomma, per la matricola ducale che comunque le ha provate tutte nel tentativo di contestare un’avversaria chiamata a recitare un suolo da protagonista. Al PalaCarrara, nel primo tempo, la UEB Gesteco non paga dazio a livello fisico, anzi se la gioca a viso aperto, seguendo il piano partita deciso dal proprio staff nel tentativo di arginare lo spauracchio Varnado e i suoi compagni.

L’americano di Pistoia segna (17 punti già al riposo), ma sono gli altri a rimanere sotto media. Cividale scatta bene dai blocchi con Dell’Agnello e Pepper (6-13 al 4’). Pistoia mette il naso avanti sul 16-15 all’8’, ma quando entra Battistini i friulani trovano nuova linfa e viaggiano che è un piacere: 25-28 al 17’. Pistoia vacilla, però non crolla com’è ovvio che fosse. Varnado si accende con due triple consecutive (31-28 al 17’), i toscani tentano l’allungo (36-28 al 18’), ma il cuore dei ducali è enorme e si va al riposo sul 36-33. Dopo l’intervallo, Pistoia prova a dare un altro strattone salendo sul 42-33 al 21’. Time-out del Pilla e Pepper guida un’altra rimonta condizionata dal break di 0-10 esterno per il 42-43 al 24’. Poi, ancora Dalton dalla lunetta insacca il 45-46 al 25’ dopo fallo tecnico al coach pistoiese Brienza e questo sarà l’ultimo vantaggio delle Eagles.

Perché Pistoia pigia sull’acceleratore e la UEB Gesteco non riesce a controbattere arenandosi a livello offensivo. Parziale interno di 17-0 a cavallo degli ultimi due periodi (62-46 al 31’) e match in ghiaccio per i biancorossi. Finisce 80-61. Sabato, alle 20, al PalaGesteco arriverà la Fortitudo Bologna: i biglietti sono già in vendita sul circuito Vivaticket e in Club House in via Perusini ogni giorno dalle 15 alle 19 fino a venerdì.

Giorgio Tesi Group Pistoia vs UEB Gesteco Cividale 80-61 (20-17, 16-16, 24-13, 20-15)

Giorgio Tesi Group Pistoia: Jordon Varnado 24 (6/8, 3/8), Carl Wheatle 14 (4/7, 1/4), Daniele Magro 12 (5/6, 0/0), Matteo Pollone 10 (1/2, 2/6), Angelo Del chiaro 8 (4/4, 0/1), Lorenzo Saccaggi 5 (1/3, 0/3), Gregorio Allinei 4 (2/3, 0/1), Gianluca Della rosa 3 (0/3, 1/4), Tormi joonatan Metsla 0 (0/0, 0/1), Leonardo Cemmi 0 (0/1, 0/0)

Tiri liberi: 13 / 19 – Rimbalzi: 39 9 + 30 (Jordon Varnado 8) – Assist: 24 (Carl Wheatle, Lorenzo Saccaggi 6)

UEB Gesteco Cividale: Dalton Pepper 15 (2/6, 3/7), Giacomo Dell’ agnello 13 (5/11, 1/1), Leonardo Battistini 12 (6/7, 0/1), Eugenio Rota 7 (1/2, 1/4), Gabriele Miani 6 (0/1, 2/6), Adrian Chiera 3 (0/0, 1/7), Alessandro Cassese 3 (0/4, 1/3), Aristide Mouaha 2 (1/3, 0/2), Aleksa Nikolic 0 (0/0, 0/1), Enrico Micalich 0 (0/0, 0/0), Mario Brunetto 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 4 / 4 – Rimbalzi: 32 11 + 21 (Leonardo Battistini 9) – Assist: 17 (Eugenio Rota 4)

Uff. stampa UEB