IBSA Next Gen Cup: Umana Reyer in campo a Pesaro

I giovani leoni orogranata sono in partenza per Pesaro dove nel week-end scenderanno in campo nel torneo riservato alle formazioni under 19 dei 16 club di Serie A. La manifestazione, organizzata dalla Lega Basket e giunta alla quinta edizione, ha l’obiettivo di valorizzare e promuovere i vivai dei club di Serie A, pronti a formare i grandi campioni di domani, gli staff tecnici ed i prospetti emergenti della classe arbitrale.
L’Umana Reyer ha vinto il titolo nel 2020, proprio alla Vitrifrigo Arena di Pesaro.

Il calendario degli orogranata, inseriti nel girone B:

sabato 12 novembre ore 15.30 Umana Reyer Venezia – EA7 Emporio Armani Milano
domenica 13 novembre ore 11.30 Umana Reyer Venezia – Scafati Basket
lunedì 14 novembre ore 9.30 GeVi Napoli Basket – Umana Reyer Venezia

Il roster degli orogranata:

  • 0 Giovanni Pieropan
  • 1 Pietro Ballarin Chinellato
  • 2 Andrea Gattel
  • 6 Federico Natale
  • 8 Pietro Iannuzzi
  • 10 Lorenzo Vanini
  • 11 Alessandro Maria Chapelli
  • 17 Tommaso Presutto
  • 18 Sebastiano Pellizzon
  • 20 Alberto Zanchetta
  • 30 Filippo Dalla Francesca
  • 45 Francesco Gianmaria Barbero

Coach Alberto Buffo

“La Next Gen è un’esperienza molto formativa per il livello di avversari che incontri e per il fatto che ti da la possibilità di fare un’esperienza ulteriore al campionato. E’ un vero e proprio evento e i ragazzi la vivono come se fosse una Coppa Italia senior, si respira l’importanza della manifestazione. Noi partecipiamo all’edizione 2022/23 con una squadra giovane con tre 2004, quattro 2005 e cinque 2006: il 50% del roster è under 17. Noi abbiamo rinunciato ai fuori quota e alla possibilità di aggiungere un giocatori in prestito perché crediamo che questo torneo sia un bagaglio molto importante per i nostri ragazzi e che questi tre giorni paradossalmente possono valere più di un mese di allenamenti. Affronteremo dunque squadre più grosse ed adulte di noi, partiamo da underdog, ma con la volontà di ben figurare, di giocare insieme e con tanta fame”.

La settimana di gare del settore giovanile maschile

Settimana da “bottino pieno” per il settore giovanile orogranata.

Ad aprire le danze è l’under 19 che sul parquet padovano del Petrarca Basket riesce a vincere una partita molto equilibrata: per i ragazzi di coach Buffo break decisivo grazie nei due quarti centrali in cui concedono solo 15 punti ai padroni di casa che chiudono anche grazie alla doppia-doppia da 11 rimbalzi e 13 punti di Barbero,ai 15 di Presutto e ai 10 di Natale.

Due vittorie in tre giorni per la nostra under 17 che allunga in classifica aggiungendo altri 4 punti: il primo successo della settimana per la squadra di coach Napolitano arriva in casa contro il Leoncino Mestre, sfiorando il traguardo dei 100 punti: 96 a 59 il risultato finale (Natale 29, Iannuzzi 20); i secondi 2 punti arrivano in trasferta contro Oderzo col punteggio di 82 a 60 (Natale 17, Zanchetta 15).

Si allunga a 4 la striscia di vittorie per i giovani leoni dell’under 15 che a Verona vincono tutti i quarti e indirizzano la partita fin dalla palla a due permettendo a Vecchiuzzo e compagni di concludere la partita con sul risultato di 83 a 41; tutti gli effettivi a referto con 17 per Natale e Giovacchini (4 triple) e 15 per Checchetto,

Chiusura con l’under 14 di coach Pasquetin che sfonda la soglia dei 100 punti sul parquet di casa del PalaAncilotto, riuscendo a vincere con in modo netto contro Oderzo (Gallo e Valonta 22).

Francesco Rigo
Ufficio Stampa Reyer