I giovani leoni scaldano i motori per la IBSA NGC

L’Umana Reyer è pronta alle Final Eight della IBSA Next Gen Cup, il torneo riservato alle formazioni under 19 dei 16 club di Serie A, che a Napoli eleggerà il vincitore dell’edizione 2023.

Le Final Eight si svolgeranno al PalaBarbuto di Napoli dal 10 al 12 aprile 2023, un evento organizzato da LBA in collaborazione con la società Napoli Basket e il Comitato Regionale FIP Campania.

La prima giornata, in programma lunedì 10 aprile, sarà dedicata ai quarti di finale; la seconda, martedì 11 aprile, prevede le semifinali mentre la finale si disputerà mercoledì 12 aprile. Nei quarti di finale l’Umana Reyer sfiderà Pesaro.

Tabellone

Quarti di finale – 10 aprile 2023 in diretta su Eleven Sports, Discovery +, legabasket.it, canale Youtube di ItalHoop

  • Dolomiti Energia Trentino – Pallacanestro Trieste ore 12:00
  • NutriBullet Treviso Basket – Tezenis Verona ore 14:00
  • Carpegna Prosciutto Papalini Pesaro – Umana Reyer Venezia ore 16:00
  • EA7 Emporio Armani Milano – Bertram Yachts Derthona Tortona ore 18:00

Semifinale – 11 aprile 2023 in diretta su Eleven Sports, Discovery +, legabasket.it, canale Youtube di ItalHoop

  • Vincente Trento – Trieste / Vincente Treviso – Verona ore 15:00
  • Vincente Pesaro – Venezia / Vincente Milano – Tortona ore 17:00

Finale – 12 aprile 2023 ore 15:00 in diretta su Eurosport 2, Eleven Sports, Discovery +, legabasket.it, canale Youtube di ItalHoop.

Come nelle prime due fasi, l’Umana Reyer schiera solo giocatori del proprio settore giovanile (senza ricorrere a prestiti), con l’aggiunta di Alessio Bolpin, in doppio utilizzo con il Petrarca Padova in Serie B. Rispetto all’ultimo concentramento il roster è invariato, gli orogranata sono una delle squadre più giovani del torneo.

Il roster degli orogranata:

  • 0 Giovanni Pieropan
  • 1 Pietro Ballarin Chinellato
  • 2 Andrea Gattel
  • 6 Federico Natale
  • 8 Pietro Iannuzzi
  • 10 Lorenzo Vanin
  • 11 Alessandro Maria Chapelli
  • 16 Francesco Eramo
  • 17 Tommaso Presutto
  • 18 Sebastiano Pellizzon
  • 25 Alessio Bolpin
  • 45 Francesco Gianmaria Barbero

Coach Alberto Buffo

“Siamo contenti di disputare le Final Eight perché significa confermarsi ad alto livello. A prescindere dal risultato finale è importante qualificarsi costantemente tra le migliori squadre. Giochiamo con Pesaro da quarti, a causa della classifica avulsa, dopo aver giocato un’eccellente Next Gen. I marchigiani sono una squadra molto forte che ha vinto il proprio concentramento del campionato e tutte le partite della Next Gen. Hanno un roster di livello, con giocatori con già esperienza senior e di Nazionale come Stazzonelli, a cui hanno aggiunto anche Tarallo, in prestito da Cantù. Sicuramente non partiamo con il favore del pronostico, ma scenderemo in campo per vincere sfruttando anche l’inerzia e l’esperienza maturata a Belgrado. E’ giusto andare a Napoli con l’ambizione di arrivare fino in fondo.

Uff. stampa Umana Reyer