NGC, Treviso ancora in finale

La Nutribullet Treviso Basket supera Trieste all’overtime, e pur priva di Faggian, Scandiuzzi e Vettori (impegnati con la prima squadra), conquista la seconda finale consecutiva di IBSA NEXT GEN CUP!

Dopo il successo nel derby di ieri contro la Tezenis Verona (54-46), gli Under 19 della Nutribullet Treviso Basket si trovano di fronte alla Pallacanestro Trieste, nella semifinale di IBSA NEXT GEN CUP 2023. I giuliani ai quarti avevano avuto la meglio sulla Dolomiti Energia Trento per 78-87.

Treviso, priva anche di Enrico Vettori (21 punti ieri), parte forte, dimostrando le qualità di tutti i ragazzi a disposizione di coach Sfriso. il primo break lo griffa Tommaso Marin con una giocata da 4 punti che vale lo 0-7. Si risveglia Trieste e piazza un controparziale che lancia i ragazzi di Bazzarini fino al +11. Proprio sulla sirena, una magia di Tommaso Spinazzè, fissa il punteggio dei primi 10’ sul 25-18.
La difesa e il gioco di squadra riportano TVB in partita: il vantaggio arriva con un 2/2 di De Marchi (27-28). Il parziale continua e la tripla di Prai costringe Trieste al time out sul 27-33 di metà secondo periodo. I biancorossi si chiudono a zona e interrompono il 15-0 di Treviso Basket. Il finale però è di nuovo di TVB: il primo tempo termina 34-38.

Al rientro dagli spogliatoi regna l’equilibrio: sorpassi e contro sorpassi, con Martin (già in doppia-doppia) e Pellizzari a guidare la Nutribullet Treviso Basket. L’ultimo canestro del quarto è proprio di Alberto Pellizzari che raggiunge la doppia cifra e manda le squadre all’ultimo riposo sul 54-58.

Le due squadre si sfidano a viso aperto; con coraggio i ragazzi di Sfriso si ergono a turno a protagonisti. La schiacciata in contropiede di Martin lancia Treviso che difende alla grande e non concede nulla agli avversari: a 4’ dal termine il tabellone dice 60-68! Trieste non si arrende, ma Pellizzari con la terza tripla personale ritrova il +7. Non è finita però: Trieste, guidata da Fantoma sfrutta il bonus e si rifà sotto. A 3” dalla sirena arriva addirittura il pareggio in tap-in di Ius (72-72). L’ultimo tentativo di Tadiotto è sputato dal ferro: over time!

La stanchezza si fa sentire, serve l’energia di Spinazzè e i punti di Pellizzari: Tommaso e Alberto rispondono presente, a 1’29” è di nuovo +6. Il colpo del KO arriva dalle mani di Tommaso Marin che infila la tripla del +4. La tripla finale di Obljubech è inutile: la Nutribullet TVB vince 85-86 e affronterà la seconda finale consecutiva di IBSA NEXT GEN CUP con la vincente tra Carpegna Prosciutti Pesaro e Bertram Yachts Tortona.

Pall. Trieste vs NutriBullet Treviso 85-86 dts (25.18, 34-38, 54-58, 72-72)

Pall. Trieste: Rolli 4 (1/7, 0/3), Obljubech 17 /4/7, 2/6), Fantoma 34 (8/13, 1/6), Camporeale 3 (1/5, 0/1), Ius 19 (6/12, 2/2); Eva 2 (0/2), Comar, Crnobrnja 4 (2/3, 0/2), Morgut 2 (1/2), Dovera 0 (0/1), Desogbo 0 (0/1). Ne: Pratljacic. All.: Bazzarini

NutriBullet Treviso: Iacopini 4 (0/3), Marin 7 (2/3 da 3), Tadiotto 11 (3/10, 0/2), Falqueto 3 (1/4), Martin 12 (5/7); Spinazzè 12 (4/8, 1/4), Pellizzari 18 (3/7, 4/14), De Marchi 12 (1/4, 1/4), Buzzavo 2 (1/5), Prai 5 (1/1 da 3). Ne: Muaremi, Guidolin. All.: Sfriso

Arbitri: Capotorto, Manganiello, Procida

Note: T.l.: TS 24/34, TV 23/37. Da 2: TS 23/53, TV 18/48. Da 3: TS 5/20, TV 9/28. Rimbalzi: TS 19+37 (Fantoma 3+10, Ius 3+7), TV 18+34 (De Marchi 3+9, Martin 6+5). Assist: TS 12 (Rolli e Obljubech 4), TV 13 (Pellizzari 4). Perse: TS 21 (Eva e Fantoma 4), TV 15 (Falqueto e Martin 4). Recuperi: TS 6 (Fantoma 4), TV 7. 5 falli: Eva, Camporeale, Martin

Uff. stampa TVB