Mondiale Under 17 a Istanbul, Azzurri in finale

E’ un’Italia in versione extralusso quella che al Mondiale Under 17 di Istanbul travolge i padroni di casa della Turchia per 90-63, ottiene la quarta vittoria consecutiva e si qualifica per la Finale che stasera giocherà contro Team Usa alle ore 19.00 (Live su Courtside 1891, previa registrazione gratuita, e Youtube FIBA).

Altra prestazione strepitosa degli Azzurri, che proprio dalla Turchia erano stati sconfitti qualche giorno fa (74-79), nella seconda partita della prima fase: a differenza di quella sfida, oggi la squadra di coach Mangone ha preso la doppia cifra di vantaggio nel primo periodo ma non l’ha più mollata, dilagando nel terzo quarto (+27) e dimostrandosi decisamente superiore in ogni fase della partita e in entrambi le metà campo.

Così coach Mangone: “Rispetto alla prima partita con la Turchia siamo rimasti sereni e abbiamo continuato a lavorare sulle nostre cose: aiutarci in difesa e cercarci in attacco. Prima della palla a due i ragazzi avevano facce veramente determinate; hanno iniziato la partita con energia e sicurezza e con il passare dei minuti hanno continuato a imporre un ritmo che un paio di giorni fa non avevamo nelle gambe. Giocare ci ha aiutato a crescere tanto. Gli USA arrivano alla finale da imbattuti con uno scarto medio vicino ai 70 punti. Noi non cambiamo il nostro credo: provare a giocare ogni giorno una partita migliore della precedente. E alla fine di tutto saremo felici ed orgogliosi per l’incredibile torneo giocato. Abbiamo reso orgogliosi i nostri cari e tanti ragazzi che si sono appassionati con il passare dei giorni. Un bel messaggio per tutti”.

Seconda medaglia consecutiva assicurata, dunque, per questo gruppo, che l’anno scorso vinse l’Argento all’Europeo Under 16 e oggi tornerà a giocare 40 minuti che valgono il gradino più alto del podio. La finale per il Bronzo vedrà in campo Turchia e Nuova Zelanda, oggi asfaltata (114-65) da Team Usa in semifinale.

Con la Turchia il miglior marcatore Azzurro è stato Diego Garavaglia con 18 punti: doppia doppia per Maikcol Perez (14 punti e 12 rimbalzi), doppia cifra anche per Mathis (12), Lonati (12) e Ceccato (17).

Turchia vs Italia 63-90 (15-23; 11-19; 15-26; 22-22)

Turchia: Alyanak (0/2 da tre), Elezay* 3 (1/2), Pacaci* 4 (2/5), Coskun 14 (1/3, 1/4), Akbas 4 (0/2, 0/2), Kocagozoglu* 11 (1/5, 3/5), Ustun 4 (2/5, 0/1), Turkoglu 8 (4/5, 0/1), Serbest 2, Aydin 3 (1/1), Kara* (0/1, 0/1), Onat* 10 (3/7, 0/1). All: Özmeric.

Italia: Hassan 9 (1/2, 2/3), Perez* 14 (5/9), Mathis* 12 (0/1, 1/4), Nistrio* (0/3), Granai 2 (1/1), Carnevale 4 (2/2, 0/2), Suigo 2 (1/3), Lonati* 12 (1/3, 1/6), Garavaglia* 18 (3/5, 4/8), Accorsi (0/2 da tre), Ceccato 17 (2/5, 2/3), Angeletti (0/1). All: Mangone.

Arbitri: Martin Horozov (Bulgaria), Nicolas Fernandes (Australia), Fernando Leite (Brasile)

Ufficio Stampa FIP